Colori della Repubblica Italiana
   
Castel del Monte
Benvenuti sul sito web del Consolato d'Italia a Izmir
Foto del Consolato d'Italia a Izmir
Consolato d'Italia ad Izmir

Cumhuriyet Meydani, 12
35210 Izmir

Tel 90 232 4636676 / 96
Fax 90 232 4212512

e-mail: consolato.izmir@esteri.it
e-mail pec: con.smirne@cert.esteri.it

Orario di apertura al pubblico:
L'ufficio Assistenza ai Connazionali è aperto al pubblico tutti i giorni feriali dalle 10.00 alle 12.00 ed il mercoledì dalle 14.00 alle 16.00. L'ufficio è chiuso dalle 12.30 alle 13.00 La sezione visti è aperta al pubblico dalle 10.00 alle 11.00 e, il mercoledì, dalle ore 15.00 alle ore 16.00.
   
Avviso
  • Assunzione di n° 1 impiegato a contratto temporaneo, della durata di sei mesi, da adibire ai servizi di assistente amministrativo nel settore consolare: Graduatoria Finale degli Idonei
 
 
Avviso
L’importo per le spese amministrative per il trattamento della domanda di visto deve essere corrisposto al momento della presentazione della domanda in lire turche ed esclusivamente in contanti.   
L'importo per le spese amministrative per il trattamento della domanda del visto e' al momento di 174 TL  per il visto Schengen (gratuito per bambini  fino a 12 anni), (ulteriori informazioni sulle tariffe sono disponibili nella Lista dei requisiti di base per i visti Schengen)
Nel corso dell'esame di una domanda gli uffici consolari possono richiedere documenti supplementari.
Potete scaricare il formulario per la richiesta di visto Schengen qui sotto.

L'importo per le spese amministrative per il trattamento della domanda del visto nazionale e' al momento di 336 TL.  Il visto nazionale per motivi di studio è gratuito. Potete scaricare il formulario per la richiesta di visto nazionale qui sotto.  
  Informazioni sui visti sono reperibili sul sito del Ministero degli Affari Esteri.

 

Avviso  
Annuncio

Si ricorda ai connazionali che, a partire dal 26 giugno 2012, i bambini che viaggiano dovranno essere muniti di passaporto individuale.

Avviso
AVVISO ALL’UTENZA
RESTITUZIONE PASSAPORTI RINVENUTI ALL’ESTERO E RESTITUITI AGLI UFFICI CONSOLARI ITALIANI. Si rende noto all’utenza che i passaporti oggetto di furto o smarrimento e successivamente rinvenuti da parte delle locali Autorità, vengono restituiti a questo Ufficio consolare.
Si invitano pertanto coloro che abbiano recentemente subito un furto/smarrimento nell’ambito di questa circoscrizione consolare e vogliano verificare se i propri passaporti siano stati rinvenuti, a contattare questo Ufficio consolare al seguente indirizzo mail consolato.izmir@esteri.it per ulteriori informazioni in merito. Si segnala che l’eventuale ritiro del passaporto potrà avvenire secondo le seguenti modalità:
 ritiro diretto presso l’Ufficio consolare;
 invio per posta, con spese di spedizione a carico del richiedente. Si ricorda che trascorso il periodo massimo di un anno di giacenza presso l’Ufficio consolare, a decorrere dalla data in cui le Autorità locali restituiscono i passaporti rubati o smarriti, senza che i documenti siano stati reclamati dai legittimi proprietari, si procederà alla loro distruzione senza ulteriori comunicazioni.

  Avviso     Nel quadro dell’attività volta a informatizzare e digitalizzare l’attività della Pubblica Amministrazione e, più in particolare, della rete diplomatico-consolare, è sempre più importante disporre degli indirizzi email dei connazionali residenti nella circoscrizione consolare di Izmir. Ogni connazionale è, pertanto, invitato a munirsi di una casella di posta elettronica e di comunicarcene l’indirizzo che sarà trattato nei dettami della normativa vigente in materia di privacy. Ogni comunicazione a questo riguardo potrà essere inviata a consolato.izmir@esteri.it; segreteria.izmir@esteri.it; assistenza.izmir@esteri.it.



   
 
NUOVA DISCIPLINA PER IL SOGGIORNO DEGLI STRANIERI IN TURCHIA
Si comunica che, a decorrere dal 1 febbraio 2012, l'ingresso >>>
Mappa |  Note Legali |  Credits |  F.A.Q.